Main Page Sitemap

Gratta e vinci è una truffa


54 persone hanno vinto 100000 euro, 432 italiani ne hanno vinti.000.
Anche da parte di alcuni rivenditori senza molti scrupoli ma con enorme avidità che, addirittura, creano dei tagliandi falsi ricomponendo i pezzi di biglietti diversi fino a creare una combinazione vincente.L'uomo agiva in questo modo: scopriva il codice nascosto attraverso un lettore elettronico che certifica se un gratta e vinci è vincente e se il riscontro risultava positivo, l'acquistava e si appropriava del denaro.Il barista, attraverso un lettore ottico e una particolare tecnica che buca attorno al codice a barre, riusciva a guardare il codice allinterno di ogni Gratta e Vinci online coupon code babies r us e metteva da parte i biglietti più remunerativi, anche se per pochi euro.I militari sono intervenuti al'interno del locale e, dopo una serie di verifiche con lo scopo di accertare quanto indicato, lo hanno denunciato per truffa.Questa operazione prevede il pagamento tramite assegno circolare presso unagenzia della banca Intesa SanPaolo oppure attraverso bonifico bancario o postale.Non è proprio così.Ma che succede se una persona si presenta da un rivenditore con un biglietto falso (in modo più o meno inconsapevole) per incassare una vincita?Per ogni tipo di biglietto è previsto lesatto importo dei premi suddivisa in categorie di vincita (fissate per decreto) e la modalità di pagamento.Questo tipo di gioco dazzardo è totalmente legale, anzi, sono proprio i monopoli di stato che si occupano della produzione e della commercializzazione dei gratta e vinci in tutte le tabaccherie italiane.In effetti, facendo qualche calcolo, i biglietti vincenti sono veramente tanti, circa uno ogni 4, ma permettono realmente di ricevere una montagna di denaro?In circa 35 milioni di casi i biglietti erano sì vincenti, ma lammontare della vincita è stato esiguo, in genere i 5 euro utilizzati per lacquisto del biglietto steso.Disponibili in tagli da 2 a 20 euro, i Gratta e Vinci falsi erano pronti per essere proposti al pubblico.Inoltre, nessuno di questi era vincente, per cui i giocatori sarebbero stati frodati.E se non commette un reato, non può essere punito.Dalle indagini, è emersa anche la documentazione falsa che intendeva attestare la legalità della provenienza dei Gratta e Vinci, mediante unattestazione della società Lottomatica.p.A.
25 febbraio 2016 - Tutti si ricordano la canzoncina.
I Carabinieri, già che erano lì, hanno sequestrato una cinquantina di biglietti già controllati e in attesa di essere oggetto di truffa, oltre a 200 pacchetti di sigarette di varie marche estere, in vendita nonostante la relativa licenza fosse scaduta.
Insomma, per quanto ci provi, se gli strumenti di verifica funzionano a dovere un giocatore aspirante truffatore non riuscirà mai a commettere un reato.
Per i premi superiori.000 euro, le vincite vanno chieste all Ufficio premi Lotterie Nazionali, in viale del Campo Boario 56/D 00154 Roma.
Leggi anche A cura di Gabriele Mastroleo).
Ma, come faccio a tagliare la gommapiuma soprattutto, sei sicuro di avere veramente vinto e di non essere stato vittima di una truffa, cioè di aver giocato un biglietto autorizzato dai Monopoli dello Stato?
Che era ovviamente fittizia.In tanti vengono premiati dalla sorte.Forse lo stato dovrebbe indicare meglio le probabilità di vincita, evitando la domanda retorica: ti piace vincere facile?Un dettaglio che un attento cliente del bar non ha mancato di notare, portando la questione sul tavolo dei Carabinieri.(foto Guardia di Finanza la lotteria istantanea Gratta e Vinci è il gioco più amato dagli italiani, ma attenzione alla truffa dei tagliandi contraffatti e messi in vendita.In caso di vincita con il gratta e vinci, come tutelarsi?È necessario fare la prenotazione, presentandosi con documento di identità ed, eventualmente, lIban presso una ricevitoria.A segnalare il fatto ai carabinieri è stato un cliente abituale del bar che si era accorto di uno strano comportamento da parte dell'uomo e lo aveva insospettito il fatto che fosse sempre lui a vincere, cosa che, a quanto sembra, non cercava neanche.




[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap